Post-pandemic, what now?

02. The PRoject

the artistic gaze.
The scientific investigation.
and Today?

A multidisciplinary group that explores the lockdown from multiple perspectives, trying to convey a message of hope and appreciation for human resilience and beauty that can emerge even in the most difficult situations. 

BEYOND LOCKDOWN.
A THINK TANK.

02. THE EXHIBITION


Procuratie Vecchie
San Marco 139/153 A
VENEZIA
1 march – 15 march 2024

In the very heart of Venice, an interactive photographic exhibition that blends artistic and scientific languages, connects emotionally and reflects our being today, creating a memory of the lockdown.

First Lockdown
"Eravamo così"

Gaby Wagner
Venezia nel Silenzio
2020

See more
Lorem Ipsum is simply dummy text.

Second Lockdown
"Sentivamo così"

Sophie Fauchier
Venezia “La città dalle Cento Profonde Solitudini”
2020

See more
Lorem Ipsum is simply dummy text.

Both Lockdowns
"SOGNAVAMO così"

Val Masferrer - Oliveira
Dea della laguna
2020 - 2022

See more
Lorem Ipsum is simply dummy text.

UPLOAD YOUR LOCKDOWN PHOTOS AND THOUGHTS

Do you have a photo of Venice during the lockdown? Do you want to tell us your memory? We are creating a visual and narrative digital archive that will then be studied and published.

ADD YOUR MEMORY

Natura 2

Enrica Dolcetti
Nature
March 2020

Tunnel

Jacopo Linetti
Tunnel

Malinconia

Anna Prenassi
Canale di emozioni struggenti
March 2020

Passi

andrea scarpa

Sguardi

Antonella Gervasuti
C'era molto silenzio e tutta la nostra comunicazione era fatta di sguardi. Gli occhi trasmettevano e ricevevano emozioni e stati d'animo, i volti erano coperti dalle mascherine
November 2020

Solitaria bellezza

Anna Prenassi
Solitaria bellezza
May 2020

Salute

Jacopo Linetti
Salute

Easter 2021

Cristina Bastianello
Easter 2021 "Ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole: ed è subito sera" S. Quasimodo

Human Traces

Jacopo Linetti
Human Traces

La Piazza 3

Davide Minghetti
April 2020

Mulino Stucky

Gioia
Hilton Molino Stucky nella luce primaverile

Sguardi 2

Antonella Gervasuti
C'era molto silenzio e tutta la nostra comunicazione era fatta di sguardi. Gli occhi trasmettevano e ricevevano emozioni e stati d'animo, i volti erano coperti dalle mascherine
March 2024

Acquisti quotidiani

Sophie Fauchier
Breve incontro dal mercato

Brividi e stupore

Dario Scussat
Sul mio sandolo in Canal Grande verso la Basilica della Salute. Il periodo, purtroppo, era da brividi ma delle vogate nel cuore di Venezia con tale acqua calma e moto ondoso azzerato, non le ho mai apprezzate come allora...
March 2020

Finché vuoto e silenzio non ci hanno fatto paura

Paola
Quel forte desiderio di vederla vuota e silenziosa. Finché vuoto e silenzio non ci hanno fatto paura

Natura

Enrica Dolcetti
Natura Natura Natura
May 2020

Ponte dell’Accademia

Anita Bernardi
May 2020

La Piazza

Alessandra Cavallarin
May 2020

The Sky Above Venice

Jacopo Linetti
The Sky Above Venice

Fondamenta de la Misericordia Lucky Dog owners

Jacqueline Diane Brightman

Riflessi

Cristina Bastianello

La serrata

Antonio Prevedello
Mecerie dell'Orologio
March 2020

A Special Easter

Cristina Bastianello
A Special Easter

Wow

Francesca Zaramella

Come l’acqua

andrea scarpa

Once Upon A Time

Jacopo Linetti
Once Upon A Time

Il mercato vuoto

Gioia
Il mercato vuoto

Barriere protettive

Alessandra Cavallarin
May 2020

Il crepuscolo

Anita Bernardi
May 2020

Permesso di uscita 2

Alessandra Cavallarin
May 2020

Luci 3

RENZO BRAZZOLOTTO
May 2020

Senza persone

Dario Scussat
Strada Nova verso rio di Noale una delle direttrici principali da Ferrovia a Piazza S.Marco
April 2020

Memoria

Mirta
...non ricordo il ricordo... ricordo il non ricordo...

Natale 2020

Massimo Falchetta
La stazione di Venezia a Natale 2020 era totalmente deserta, ed era possibile arrivarci da fuori solo se in possesso di un permesso speciale o sulla base del possesso di un'abitazione. Nel periodo precedente non era possibile recarsi a Venezia neppure per verificare lo stato di una propria abitazione

Verso il futuro

Claudia Tosi
July 2020

Silenzio irreale

Antonella Gervasuti
Aeroporto di Venezia, secondo lockdown. Un silenzio del tutto surreale, luci abbassate, negozi e punti ristoro chiusi. Controlli sanitari, mascherine, igienizzazioni continue. Pochissimi voli al giorno e la speranza di tornare prima o poi al normale caos quotidiano.

The Pier

Jacopo Linetti
The Pier

La serrata 3

Antonio Prevedello
Mercerie del Capitello dal ponte dei Bareteri
March 2020

Fondamenta de la Misericordia Aperitivo time!

Jacqueline Diane Brightman
9.05.2020 Fondamenta de la Misericordia Aperitivo time !

Riflessi

andrea scarpa

Luci e ombre

Claudia Tosi
July 2020

New umbrella

candice wood
Tullia Aresenale with new umbrella
May 2021

Abbazia de la Misericordia

Alessandro Degan
1.04.2020 Abbazia de la Misericordia
April 2020

Sisterhood

Cristina Bastianello
Sisterhood

La potenziale armonia tra natura e uomo

Caterina Dabalà
Sorpresa, seguita dalla gioia per un nuovo inizio che mostra la potenziale armonia tra natura e uomo
March 2020

37762 passi

Gioia
37762 passi da recuperare
March 2024

Is there Anybody Out There?

Jacopo Linetti
Is there Anybody Out There?

In bacino senza onde

Luisa Conventi
durante il primo lockdown abbiamo effettuato servizio di consegne alimentari con le barche a remi, ricordo una primavera con giornate stupende e vogare in bacino San Marco nel silenzio, con il sole e senza un'onda è un ricordo incredibile.
April 2020

Daily aperitif overlooking Rio Noale towards the Sacca della Misericordia

Jacqueline Diane Brightman
26.04.2020 ore 19.16 Daily aperitif overlooking Rio Noale towards the Sacca della Misericordia

Strada Nova

Paolo Girardi
Strada Nova
May 2020

Perspective

Cristina Bastianello

Luci e riflessi

davide minghetti
April 2020

Solitudine

Anna Prenassi
Solitudine
May 2020

Daily queue for a local supermarket

Alessandro Degan
2.05.2020 ore 9.02 Daily queue for a local supermarket
May 2020

Nature 3

Enrica Dolcetti
Nature Nature Nature
March 2024

Un momento magico 2

RENZO BRAZZOLOTTO
Un momento magico.
May 2020

L’attesa

Antonio Prevedello
PIAZZA SAN MARCO
March 2020

Scalinata verso il cielo

Gioia
Scalinata verso il cielo

Sopravvissuti con piscina

Dario Scussat
Bacino di San Marco... situazione da sopravvissuti acqua da piscina
May 2021

Prospettive 2

Davide Minghetti
April 2020

Come la colomba bianca nel cielo

Ekaterina
Sotto il ponte…Questo è il nostro primo appuntamento con mio marito! Sono straniera..io e mio marito ci siamo conosciuti a fine gennaio 2021 su Internet, in piena pandemia...con grandi difficoltà sono riuscita ad ottenere il visto lavorativo per l'Italia, dove l'8 marzo 2021 , il mio futuro marito mi ha incontrato all'aeroporto di Venezia...questo è il nostro primo incontro e siamo molto felici! Abbiamo scattato questa foto mentre navigavamo sotto il Ponte di Rialto, il nostro desiderio in quel momento era la fine della pandemia e la libertà, come quella colomba bianca nel cielo... oggi siamo sposati da 2 anni!
March 2021

Vogliamo lavorare, l’Arte è lavoro

Giovanna
Vogliamo lavorare, l'Arte è lavoro Il 30 ottobre in Calle 22 marzo gli esclusi dal decreto legge che aveva aiutato chi aveva perso il lavoro o il reddito a causa del lockdown manifestavano esprimendo con danze e slogan il loro disagio.
October 2024

Occhiali e mascherina

Claudia Tosi
March 2024

Disinfestazione

Anonimous
Ciao

Luce

andrea scarpa

Venice closed

Jacopo Linetti
Venice Closed

La ripresa

Gian Maria Piovesan
Il peso e la potenza della ripresa
June 2021

Non qui

candice wood

Verso Murano

candice wood
Tullia e Vita San Marco-Murano to collect glass pieces to make mosaics

Il vuoto che riempie

Claudia Tosi
April 2020

Tornando dal lavoro

Carlo
Tornando dal lavoro

wild herbs 2

Francesca Saccani
This is a mix of photos taken during lockdown. For the first time I saw the qauntity of wild herbs and I wanted to communicate their vital presence in the deserted city

Luci 2

RENZO BRAZZOLOTTO
May 2020

In attesa

Gioia
Gondole in attesa

An unseen Venice

Cristina Bastianello
An unseen Venice

wild herbs 3

Francesca Saccani
This is a mix of photos taken during lockdown. For the first time I saw the qauntity of wild herbs and I wanted to communicate their vital presence in the deserted city

Solo i piccioni

Annamaria Capitanio
A passeggio con i piccioni

Solo i propri passi

Annamaria Capitanio
Ascoltare i propri passi

“Ritorno a casa” #5

Michela Orbani
Lock down 2020. "Ritorno a casa" #5

Il volo

Claudia Tosi
July 2020

Il silenzio

Laura Lungo
Ricordo il silenzio impressionante
April 2020

. “Ritorno a casa” #4

Michela Orbani
Lock down 2020. "Ritorno a casa" #4

La tempesta

andrea scarpa

Silenzio assordante 2

Paolo Girardi
Zattere
May 2020

Masegni

Jacopo Linetti
Masegni
March 2024

Resilienza

Silvia Rova
I commercianti di quartiere non ci lasciano sforniti!
May 2020

LockDOWN NatureUP

Jacopo Linetti
LockDOWN NatureUP

wild herbs

Francesca Saccani
This is a mix of photos taken during lockdown. For the first time I saw the qauntity of wild herbs and I wanted to communicate their vital presence in the deserted city

Everything Is Gonna Be Alright

Jacopo Linetti
Everything Is Gonna Be Alright

Permesso di uscita

Gabriella gaeta
Una Venezia mai vista, irreale. Ero una delle poche a poter uscire perché dovevo effettuare delle terapie
April 2020

Prima uscita in barca a remi 2

Anna e Paolo Peretti
Prima uscita in barca a remi, rigorosamente con mascherina
May 2020

Luce e aria

Gabriella

Prima uscita in barca a remi

Anna e Paolo Peretti
Dal Canal Grande in vista del Canale di Cannaregio. Prima uscita in barca a remi, rigorosamente con mascherina
May 2020

Acque limpide con copertone

Caterina Dabala'
Che tristezza notare, grazie alle acque insolitamente limpide, come stiamo deturpando l'ambiente acquatico (foto di copertone)
March 2020

San Marco

Cristina Bastianello

Luci

RENZO BRAZZOLOTTO
May 2020

Virus

andrea scarpa

Presenze

Claudia Tosi

Early morning

Clive Alex Hartfield
Early morning from the Accademia Bridge during the first Covid lockdown.
May 2020

Green Light

Jacopo Linetti
Green Light

Riflessi e trasparenze 2

Giuseppe Barilla
April 2021

Procuratie Vecchie

Alessandra Cavallarin
May 2020

Oggetto di mercato

Massimo Falchetta
Nel periodo del Lock Down a Venezia si è verificata una ecatombe di esercizi commerciali e negozi storici. Per alcuni si è trattato di una salutare "distruzione creativa". In realtà a valle di questo evento Venezia ha fatto un'ulteriore passo nella traiettoria da "soggetto di mercanti" a "oggetto di mercato".

Legs without People

Jacopo Linetti
Legs without People

the most exclusive restaurant

andrea scarpa
May 2020

Riconquista

Silvia Rova
La tradizione si riprende i suoi spazi
March 2020

Il campo per giocare

Claudia Tosi

Consegne a domicilio a remi

Luisa Conventi
batea a coa de gambero della associazione Row Venice, consegne a domicilio a remi

La Piazza

davide minghetti
April 2020

Temporale primaverile

Katia
26 maggio 2020. Torno a Venezia per la terza volta in pochi giorni, dopo che le norme di confinamento sono state un poco allentare. Ero smaniosa di vedere la città vuota, deserta, silenziosa, di godermela cosi come non l'avevo mai vista e così come sapevo non l'avrei più rivista. E quindi parto da Mestre, mascherina e guanti, arrivo in piazzale Roma e inizio a girare. Un improvviso temporale primaverile regala un cielo nero che fa da fondale alla Basilica illuminata dal sole
May 2024

Roller skating

candice wood
Roller skating in the empty calle. 2 amiche Tullia e Viola

Silenzio assordante

Antonella Colleoni
Immersi nel silenzio delle Zattere
May 2020

Queue for a hardware shop , Fondamenta de la Misericordia

Jacqueline Diane Brightman
18.04.2020 ore 11.37 Queue for a hardware shop , Fondamenta de la Misericordia

La piazzetta

Dario Scussat
La Piazzetta dei Leoncini
May 2020

Uniti contro il Covid

Paolo Girardi
Ponte di Rialto
May 2020

Uno strano Natale

Virginia
Uno strano Natale

La Basilica e il gabbiano

Dario Scussat
La Basilica di San Marco ed il gabbiano
May 2020

The last cappuccino

Jahid Khan
Waiter Jahid Khan took this photo while serving the last cappuccino before closing Gran Caffe on March 4.
March 2020

First take away coffee

Alessandro Degan
26.04.2020 ore 12.47 Campo Santi Apostoli - First take away coffee
April 2020

Serrata per sempre

Massimo Falchetta
Nel periodo del Lock Down a Venezia si è verificata una ecatombe di esercizi commerciali e negozi storici. Per alcuni si è trattato di una salutare "distruzione creativa". In realtà a valle di questo evento Venezia ha fatto un'ulteriore passo nella traiettoria da "soggetto di mercanti" a "oggetto di mercato".

Solitudine metafisica

Massimo Falchetta
Nel luogo del piazzale prospiciente il Casinò una volta era presente una pineta, abbattuta nel quadro di un poi abortito progetto di ristrutturazione del palazzo del Cinema. Sono rimasti alcuni pini isolati. Anche il parco giochi comunale il minigolf sono stati sacrificati in questa operazione maldestra. Peraltro, durante il Covid l'archittettura del Casinò si è mostrata in tutta la sua solitudine metafisica

Servizio straordinario

Silvia Rova
Servizio straordinario
May 2020

tenacious and strong

Francesca Saccani
the re-emerging of green, tenacious and strong like us

La città non città

Massimo Falchetta
Durante il Lock down ho realizzato una Rubrica immaginaria, in cui dei lettori immaginari si rivolgevano a una serie di "esperti" (e ce ne erano in verità una quantità smisurata, in TV e nei giornali, che sproloquiavano....). Era anche una specie di Diario per sopravvivere allo stress dell'isolamento forzato. Uno degli episodi l'ho dedicato alla situazione di Venezia, città non più città, che veniva glorificata a livello internazionale in quanto era divenuta finalmente una "pura forma" disabitata. Una forma d'arte perfetta, per di più anche molto ecologica, massimamente desiderabile soprattutto per gli osservatori internazionali. Ma la riflessione era anche sulla necessità di avere coraggio per tornare alla realtà. During the Lock down period I wrote an imaginary Column, where imaginary readers asked questions to "experts" (and a lot of them populated TV and newspapers...). It was also a mean to survive the stress. One of the episodes was imagined about Venice, a city not more city, that was indeed glorified in the international stage since it had become, in the end, a "pure form" empty from humans. A perfect form of art, indeed also very "ecologically correct". Therefore very desirable for international observers. But the situation required also to act with courage in order to recover. Indeed The title is: Dancing with peril. The young lady asks: mr. Bosazzi, my name is Frida and I call from Venice. During these months of Lock Down my city became desert, True that we could experience something very peculiar, that we could only imagine in dreams: like watching calm and clear waters in the lagoon, admiring dolphins and seabirds with their fleas gently wagging their tails in the water. And also hearing again the soft splashing of the water, disguising ourselves as fluctuating seagulls, hiding from nosy eyes ..... under the full sunshine, not only during warm and dense nights of wet summers, with no noise apart the snore of a tug, far away ..... Now the city is hanging, geometric and crystalline as in a metaphysical painting. The bridges connect naked stones. I am afraid .... I am afraid that everything freeze and become a pure form, sublime but deprived of its soul. Mr. Bosazzi reply: My dear Frida, why not to profit of this situation in order to deploy beautiful mosaics made in Murano in the channel sides? I don't normally reply personally (Indeed I am the experts coordinator) but your question really hit my heart! The soul is not only in humans, in animals, in plants. The soul is everywhere. The soul of Venice is Venice itself. But this soul cannot be only admired, it must be enjoyed. This is its own nature. For this reason it is necessary to behave as the diver that jumps from a high cliff: as the flyer and the parachutist. As the skier that pets with the immaculate snow, well knowing its perils. It's necessary to dance with the peril.
May 2020

Unusual walk

Cristina Bastianello
Unusual walk

Prima del temporale

Maria Rita
Prima del temporale

Solo come un piccione

Dario Scussat
il ponte di Rialto ...quasi spettrale
April 2020

Vietato sedersi

Alessandra Cavallarin
May 2020

Vuoto, silenzio e calma

Dario Scussat
dal Bacino di San Marco una piazza desolatamente vuota e silenziosa dal mio sandolo in una calma d'acqua d'altri tempi
May 2020

Silenzio…

Anna Prenassi
Silenzio...
March 2020

Coming together in difficult times

Cristina Bastianello
Coming together in difficult times

Marangoni

andrea scarpa

Sola in vaporetto

Gabriella Gaeta
Viaggiare in vaporetto quasi sola per tutto il canal grande è stata un’esperienza incredibile. Soprattutto nei posti usualmente assaliti dal turismo
April 2020

Capsula del tempo

ANTONIO PANISSON
mi è riapparso oggi su facebook un mio sfogo del 2020
March 2024

Non ci sono parole

Caterina Barbini

Tutto per noi

Giuseppe Barilla
April 2021

Acquapazza

S.F.
May 2021

Cercando qualcuno

Annamaria Capitanio
Cercando qualcuno

Canal Grande

Francesco
May 2020

Una città fantasma.

Cecilia
Questa foto è stata scattata nel mese di aprile 2021. Non ricordo se eravamo ufficialmente in lockdown, ma a Venezia la sensazione era quella di girovagare per una città fantasma.
February 2024

Verso la terraferma

Barbara Loffredo
April 2020

Luci della sera

Antonio Prevedello
March 2020

Il deserto

Luisa Conventi
Marzo 2020 inizia il primo lockdown: ponte degli Scalzi deserto, non ho memoria del ponte completamente vuoto, sembra impossibile !